logo-cinegusti

9

8,9

Gravity Falls

Direttore

Alex Hirsch

Stars

Jason Ritter, Alex Hirsch, Kristen Schaal

Scrittore

Produttore

Durata

23 min per episodio

Deals
Anno di produzione

2016

Dipper e Mabel Pines sono due gemelli di dodici anni che, per le vacanze estive, vengono mandati dai loro genitori dal loro prozio Stanford "Stan" Pines, gestore di un trappola per turisti nota come il "Regno del Mistero". Lì, i due gemelli stringono amicizia con Soos e Wendy, rispettivamente il tuttofare e la commessa del locale.
Gravity Falls è una piccola cittadina dell’Oregon (USA), in cui vengono spediti due gemelli di 12 anni, Dipper e Mabel. Qui vengono ospitati dal loro coriaceo e forastico pro zio Stan Pines, proprietario di una casa museo dal nome un po’ pacchiano “Regno del Mistero”.
La cittadina ha una sua particolare caratteristica: è un posto pieno di mistero e magia e creature molto strane. Questi elementi non sfuggono ai nuovi arrivati i quali, curiosi e intraprendenti, cercano in ogni modo di giungere alla verità di questa luogo. Per farlo devono necessariamente venire in possesso di tre diari, rispettivamente #1, #2, #3. Solo la lettura ed il possesso dei tre volumi sarà in grado di svelare alcuni misteri e identità del posto. 
Gravity Falls è un cartone validissimo per molte ragioni. In primis i protagonisti ed i loro rispettivi comprimari sono tutti caratterizzati con cura ed arguzia. La trama è avvincente e si presta per i piccoli ed anche per i grandi. Dunque un prodotto originale, che strizza l’occhio al cinema avventuroso degli anni ’80, proponendosi, allo stesso tempo, come un fenomeno seminale. Nonostante la presenza della tecnologia, nella vita dei personaggi, Gravity Falls punta molto sulle capacità dei singoli oltre la tecnologia. I passaggi dal mistero alle problematiche della crescita è breve e mai fastidioso. Le indagini si mescolano con gag spesso esilaranti. La resa grafica è ottima, ricca di dettagli, ma l’aspetto che rende maggiormente “sugoso” questo prodotto è la capacita di aver condensato il tutto in sole due stagioni. Quaranta episodi più uno special. Certo, guardandolo ci si innamora, e si spera di vedere altro, ma sapere che non si andrà avanti fino a snaturarlo e rendendolo noioso è un’ottima cosa.

GUSTO: Gravity Falls è un cartone animato, non dimentichiamolo, per questa ragione mi sento di poterlo consigliarlo ai bambini, ma possono visionarlo anche gli adulti che ritengono improbabile poter tornare a seguire una storia animata. Non ci sono le argomentazioni tipiche dei Simpson o dei Griffin, ma non per questo si deve evitare. Insomma, FIDATEVI. Disney XD, ha iniziato lunedì a trasmettere la seconda ed ultima stagione.

VOTO: 9

Bill –

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sorry, no post found.

9

Amazing