logo-cinegusti

4

7,7

La teoria del tutto

Direttore

James Marsh

Stars

Eddie Redmayne, Felicity Jones, Tom Prior

Scrittore

Produttore

Durata

2h 03min

Deals
EUR 7.84
Anno di produzione

2014

E' il 1963 e Stephen Hawking è un cosmologo dell'Università di Cambridge. L'uomo sta cercando di trovare un'equazione unificatrice per spiegare la nascita dell'universo ma una terribile notizia pone un freno ai suoi studi: il giovane apprende infatti di avere un male che afflige la sua capacità motoneuronale.

La vera storia del fisico (ancora vivo) Stephen Hawking, al quale un disturbo neurologico diagnosticato dalla giovane età porterà a un graduale declino fisico fino a finire sulla sedia a rotelle e impossibilitato a parlare.

Prova di recitazione straordinaria per il giovane e semi sconosciuto Eddie Redmayne, che riesce a trasmettere tutta l’angoscia fisica del decadimento dello scienziato. Brava anche la coprotagonista, belli i costumi, sobria la messinscena. Però.

Tutta questa pioggia di nominations non se lo merita: trattasi infatti del classico “caso umano acchiappa premi”, in cui non c’è manco il lieto fine: si assiste solamente alla versione algida e pessimista di “A Beautiful Mind”. Speriamo che Academy e simili provino le stessa sensazione di fronte a un’opera che non riesce mai veramente a emozionare.

 

GUSTO:

Per godersi una performance notevole da parte di una giovane promessa di Hollywood.

 

 

SCENA CULT:

L’innamoramento iniziale, non in quanto tale, ma alla luce di tutto quello che succederà in seguito, dando a queste prime scene un che di “straordinario”.

 


-DOC-

One thought on “La teoria del tutto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sorry, no post found.

4

Bad

  • Anche Benedict Cumberbatch ha interpretato Hawking nel 2004 (nel TV Movie “Hawking”).