logo-cinegusti

7

7,0

Thor: The Dark World

Direttore

Alan Taylor

Stars

Scrittore

Produttore

Durata

1h 52min

Deals
Anno di produzione

2013

Terzo film in casa Marvel per il 2013. Una pellicola attesa dopo le controverse opinioni che hanno accompagnato l’uscita di “Iron Man 3” e di “Wolverine L’Immortale”. Thor: The Dark World è stato presentato in anteprima nazionale durante l’ultimo Lucca Comics and Games.

Chi era presente ha potuto apprezzare altre due ghiotte anteprime: ” I Guardiani della Galassia” e “Captain America: Il Soldato d’Inverno” (grandi speranze!). Le vicende agardiane sono da sempre al centro del mosaico Marvel. La nuova pellicola diretta da Alan Taylor, che può contare su un background mitologico di spessore come “Il Trono di Spade”, sembra aver dato una decisa defibrillata ad un personaggio forse pensato con eccessiva sufficienza nel primo film.

La trama in sintesi (senza spoiler). Malekith, guida e mentore degli Elfi Oscuri, cerca di portare a termine un piano che aveva fallito qualche millennio prima: portare nell’intero cosmo l’Oscurità primordiale, fonte da cui proviene la razza elfica da lui guidata. Per poter arrivare al compimento di tale piano deve assolutamente di una, ormai dimenticata sostanza di nome Aether, nascosta da Bor padre di Odino, proprio su Midgard, nel territorio che oggi accoglie la città di Londra. Thor, affiancato dai suoi amici umani, lotta affinché Malekith non riesca nel suo piano arrivando addirittura a patti con il fratellastro Loki.

Il film è gradevole, migliorato sotto molti punti di vista. Non aspettatevi l’assenza di “Mister Mouse”, c’è e si fa sentire. Il post botteghino deve necessariamente lasciare il passo alla macchina del marketing. I Nerd, più incalliti, apprezzeranno i vari cammeo sparsi qua e la. La tentazione di dirvi alcune cose è fortissima…ma è davvero impossibile! Non possiamo rovinarvi certe sorprese.
Aspettatevi di ritrovare il sorridente Stan Lee e non alzatevi, come sempre, dopo i titoli di coda e non fatelo finquando non vi cacceranno dalla sala!!!

 

 

 

 

 

 

GUSTO: il piacere di scoprire che la seconda fase Marvel, può essere ancora molto avvincente.

Bill

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sorry, no post found.

7

Good